L’Accademia Arte della Diversità premiata per lo spettacolo H+G come migliore novità 2015 del teatro per l’infanzia e la gioventù.

La bella stagione per l’Accademia Arte della Diversità di Bolzano non è ancora finita: la rivista EOLO che raggruppa i maggiori Centri teatrali per l’infanzia e la gioventù e le compagnie professionali del settore, hanno premiato, a Milano, presso il teatro Verdi, in occasione del Festival “Segnali”, lo spettacolo H+G come migliore novità 2015 nel settore teatro infanzia.
Lo spettacolo, con la regia di Alessandro Serra, è una produzione della compagnia bolzanina in coproduzione con Accademia Perduta Romagna teatri e la collaborazione della Lebenshilfe Suedtirol.

Scarica le motivazioni del premio