“Superabile” è una conferenza spettacolo in cui si parla di disabilità, quella di chi è costretto in carrozzina e deve affrontare giorno per giorno la sua condizione. Un regista disegnatore dotato di lavagna luminosa creerà per il pubblico un mondo fatto di segni all’interno del quale gli attori sono immersi come in una specie di fumetto vivente.

Quattro attori, di cui due in carrozzina, che si raccontano: i loro sogni, la loro vita quotidiana, gli sguardi degli altri, la necessità di essere sempre accompagnati, la mancanza di qualsiasi intimità, la perdita di autonomia che è la perdita di un privato. Con leggerezza e ironia, si ride e ci si commuove per la loro capacità di raccontarsi. Si possono immaginare così dentro mondi scoppiettanti che irridono alla realtà, che ci tiene con i piedi per terra. E sono, i loro, piedi di vento e di acqua, di sole e di sguardi, che ci fanno volare via legati alle vele che gonfieranno per noi.

Uno spettacolo per l’inclusione sociale, un fumetto teatrale

SUPERABILE è anche un libro illustrato edito da Edizioni alpha beta Verlag

Di: Michele Eynard
Con: Mathias Dallinger, Melanie Goldner, Daniele Bonino, Jason De Majo
Rumorista: Rocco Ventura
Assistenza artistica: Paola Guerra

Foto di scena: Carlo Lastrucci, Andrea Rizza, Toni Virgadamo
Produzione: Teatro la Ribalta – Kunst der Vielfalt

In collaborazione con: Lebenshilfe Südtirol
Con il sostegno di: Ripartizione Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Bolzano